15 Settembre 2019
news

Giovani, riconoscimenti e mercato: tanti spunti durante la presentazione della Playled Futsal Canosa.

02-09-2019 14:19 - Stagione 2019/2020
Nella serata di ieri si è svolta, come previsto, la presentazione della Playled Futsal Canosa.


Nella suggestiva cornice di Palazzo Iliceto, presentati da Pino Grisorio e sotto gli occhi di una personalità del calibro di Vito Tisci, Presidente del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti della FIGC, sono intervenuti Emanuele Cristiani, Franco Pizzuto e Roberto Lamonaca.


Il primo, in qualità di responsabile del settore giovanile, si è espresso tessendo le lodi proprio della “cantera" del Calcio a 5 canosino, ponendo sotto una particolare lente il buon operato svolto dagli allenatori che negli anni si sono succeduti nelle varie categorie giovanili, permettendo un’importante crescita umana e sportiva dei giovani locali che metteranno piede sui parquet italiani. Una crescita confermata dalle tante richieste che pervengono alla società per gli under, ad esempio quella del Futsal Molfetta nella stagione precedente e del Futsal Capurso per la stagione 2019/2020, le quali società hanno richiesto mediante "prestito" il giovane portiere Sciannanea, già monitorato dalla Nazionale giovanile italiana.


In seguito, il presidente Pizzuto ha raccontato dei valori della società dai suoi albori e di come il sistema sano creato nella nostra città non sia passato inosservato, tant'è che la squadra è stata insignita del terzo posto nella Classifica Disciplina, piazzamento che non può che riempire d'orgoglio la società e la città stessa.


Infine l'intervento, in chiave mercato, del vice presidente Roberto Lamonaca, il quale ha ricevuto i meritati complimenti per le squadre allestite negli anni, che hanno sempre raggiunto gli obiettivi prefissati. Il dirigente, che ricopre il suo ruolo dal 2012, anno di fondazione della società, ha promesso una “ciliegina sulla torta", un ultimo acquisto a completamento del roster.


Prima della foto con giocatori e staff, Pino Grisorio ha colto l’occasione per una breve intervista all'allenatore D'Ambrosio, fresco di matrimonio, il quale si è detto soddisfatto dall'atteggiamento che i giocatori stanno mostrando durante la preparazione, definendo il gruppo “coeso e privo di prime donne".


Dopo la presentazione della nuova Orthrus Canosa, si è conclusa una serata piacevole e particolarmente esplicativa, giusto prologo per una stagione che ci si augura sia ricca di successi e soddisfazioni.


La società ringrazia il Presidente del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti Vito Tisci, gli organizzatori della serata, l'assessore allo Sport Francesco Sanluca, l'assessore alla Cultura Anna Altomare Gerardi, il Presidente della Pro Loco Canosa Elia Marro,Mons. Felice Bacco per la presenza e gli interessanti interventi.


Articolo a cura di Emanuele Palumbo




Fonte: Ufficio Stampa

gli sponsor

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]